zfc_1225.jpeg
zfc_1225.jpegspazio%20esposizioni%20opere.jpeg376894970_288215043959427_1809376574416716836_n.jpegindia%20tè.jpegimg_20230829_124930.jpegimmagine%20whatsapp%202023-09-23%20ore%2015.58.20.jpegla-brilla-23.jpegla-brilla-20.jpeg
credits-m-ferri-autoritratto-doppio-olio-su-compensato-59x731934-1-scaled.jpeg
la_brilla_porta_del_parco (1)
2146_26935_100-008 principale.jpeg

Contatti

 

Via Pietra a Padule, 1181 - Massarosa (LU), Italia

 

e-mail: labrilla.aps@gmail.com

 

Info: 342 6187476

 

Infopoint: 0584 1661522 

 

Orari estivi apertura Infopoint:

venerdì: 16.30 - 19.30

sabato: 10 - 12 / 16.30 - 19.30

domenica: 10 - 12 / 16.30 - 19.30

 

 


facebook
instagram
logo parco s. rossore (stretto)
copia di logocomunemassarosa_high.jpeg

©labrillaportadelparco

 

 

Sala Alfredo Catarsini

Esposizione permanente

alfredo catarsini.jpeg

“Ho sempre amato l'arte, non per vana ambizione, ma per un bisogno supremo di vita interiore”

                                    A. Catarsini

Biografia 

 

Nasce a Viareggio il 17 gennaio del 1899, da Verano, commerciante di vini, ed Elvira Canova, proveniente da una famiglia di capitani e armatori marittimi genovesi. 

Si diploma al Regio Istituto d’Arte di Lucca. Frequenta Lorenzo Viani che lo considera una delle promesse dell’arte viareggina. Una frase di Viani rimarrà sempre nel ricordo di Catarsini: “… non si diventa artisti andando dentro le accademie, ma l’arte va vissuta totalmente”. Catarsini vivrà la sua intera e lunga vita solo per l’arte, che sarà per lui sempre materia dello spirito e rifugio da ogni affanno. Lorenzo Viani rimarrà per tutta la vita un maestro e una figura di riferimento. 

Cammino i luoghi di Catarsini

 

La mostra diffusa del pittore e scrittore Alfredo Catarsini diventa un Cammino; ideato dalla Fondazione Alfredo Catarsini 1899 e realizzato in collaborazione con Touring Club Italiano, ha  8 sedi espositive situate all'interno di edifici storici lungo il percorso che collega Lucca alla Versilia passando dalla Val Freddana.

Il Cammino è formato da tre percorsi: lungo, breve e corto da  effettuarsi a piedi, in bike, moto e auto. Se lo si percorre a piedi, l’itinerario completo richiede quattro giorni.
Ogni tappa è un’esplorazione nel territorio che ha ispirato Alfredo Catarsini, dove è vissuto e ha lasciato testimonianze della sua produzione artistica e letteraria: Lucca, Castagnori, San Martino in Freddana, Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Viareggio e Massarosa.

zfc_1254.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder